Lo stemma della cantina vini Rottensteiner di Bolzano

Noi produciamo vino per tradizione e passione

Tenuta Hans Rottensteiner·Via Sarentino 1a·Bolzano·Alto Adige·T +39 0471 282015
de·it·en
 
Il locale di vendita della cantina vini Rottensteiner

La Tenuta

Oltre 50 anni fa il nostro nonno Hans ebbe un sogno: quello di produrre il suo proprio vino. Il sogno di nonno Hans è oggi il nostro sogno.

La cantina vini fu fondata nel 1956. In quegli anni Hans diede priorità alla vendita del vino sfuso in Svizzera. Negli anni 80, grazie anche all’ingresso in cantina del figlio Toni, il lavoro si concentrò sulla produzione di vini in bottiglia. Nel 2001 nuovo sostegno all’attività venne portato dall’ingresso del nipote Hannes. Sin dalle origini in cantina non venne vinificata solo l’uva dei dieci ettari dei vigneti di famiglia. La produzione venne integrata da quella di circa 60 contadini della zona. Questa collaborazione è ormai diventata tradizione ed è fondamentale per la buona riuscita e la buona qualità del vino.

Oggi come allora, ci concentriamo in piena coscienza sulla tipicità delle varietà del vino e poniamo un chiaro accento sui vini tipici di Bolzano: il Lagrein e il Santa Maddalena.

 

Vendemmia nei vigneti della cantina vini RottensteinerVendemmia per la cantina vini Rottensteiner, BolzanoTrasporto d'uva alla cantina vini Rottensteiner, Bolzano

Produzione

Siamo fermamente convinti che l’atmosfera armoniosa, percepibile nel vigneto ed in cantina, si rispecchi nel vino. Ben 100 persone lavorano tutto l'anno con accuratezza e diligenza per preservare la qualità delle uve e produrre un vino eccellente e genuino.  L’attenta lavorazione, che avviene sia in cantina sia in vigneto, è indispensabile per poter conservare la qualità, dal grappolo fino alla bottiglia.  Un principio guida del nostro lavoro: nessun vino viene imbottigliato se non convince tutta la famiglia.

La cantina della cantina vini Rottensteiner a BolzanoToni e Hannes della cantina Rottensteiner, Bolzano

In Cantina

La vera qualità del vino nasce già nel vigneto. La tecnica moderna può aiutare a preservare questa qualità. Nella nostra cantina si uniscono tradizione e innovazione: grandi botti di rovere di cinquant’anni si affiancano a serbatoi di acciaio e barrique, piccole botti in rovere francese. Ogni vigneto trasmette le proprie caratteristiche al vino: in cantina rispettiamo e valorizziamo queste caratteristiche e mediante un attento lavoro arriviamo alla creazione del vino finale.

Hannes della cantina vini Rottensteiner di Alto AdigeAssaggio di vino, cantina vini Rottensteiner a Bolzano

Degustazione

Il contatto diretto con i nostri clienti è molto importante. Visitando il nostro punto vendita potrete verificare di persona la qualità e l'ampiezza dell’assortimento dei nostri vini e, con grande piacere, vi guideremo e vi consiglieremo nella scelta.

E’ possibile prenotare e organizzare visite guidate della cantina, con una degustazione finale, anche per gruppi fino a trenta persone.

Orari di apertura:

Dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 12 e dalle ore 14 alle 18
Il sabato dalle ore 9 alle 12

Vendita dei vini della cantina Rottensteiner a BolzanoLocale di vendita della cantina Rottensteiner, Bolzano

Vendita

Potete trovare i nostri vini in punti vendita specializzati in tutto l'Alto Adige oltre che in numerosi alberghi e ristoranti. Scriveteci per scoprire il luogo più vicino a voi, in Italia ed all'estero. Saremo lieti di aiutarvi. Naturalmente vi aspettiamo presso il nostro punto vendita per consigliarvi e guidarvi nella scelta.

 
Le linie di vini della cantina vini Rottensteiner, Bolzano

I nostri vini

Bere con piacere: questo è il principio fondamentale che guida il lavoro di Toni e Hannes e quindi della cantina. Per Toni e Hannes un vino buono deve essere elegante e beverino.

L’obiettivo è quello di creare vini aventi un carattere unico ed inconfondibile, tipici per varietà come per provenienza.  Gran parte dei prodotti sono per questo monovarietali, con particolare attenzione alle varietà tipiche della zona di Bolzano. La genuinità del prodotto è sempre garantita.

Cuvée

Giovane, fresco, vivace come un cucciolo - questo è KITZ, il nostro nuovo vino. Volevamo creare una cuvée bianca moderna e disinvolta - leggermente aromatica e soprattutto beverina. Nel 2017 presentiamo KITZ per la prima volta sul mercato.

Il nome si ispira alla parola tedesca per il cucciolo di stambecco, il nostro animale araldico. Un vino che si posiziona sotto la nostra linea classica ma equivale alla stilistica e linearità di questi prodotti.

KITZ

IGT Vigneti delle Dolomiti

Questa cuvée bianca si presenta fresca, fruttata e morbida. Hannes ha scelto in prevalenza tre varietà: il Sauvignon è chiaramente riconoscibile grazie al suo profumo, il Pinot Bianco da al vino la sua eleganza e il Pinot Grigio lo smalto.

È un vino che vuole essere bevuto per divertirsi, come aperitivo con gli amici o come accompagnatore di primi leggeri.

Ritorna alla lista

Classic

La linea classica mostra la varietà del nostro assortimento. Sono disponibili otto vini bianchi, un rosato e cinque vini rossi. Questi vini vogliono essere beverini, eleganti e tipici.

Lo stambecco, preso dallo stemma di famiglia, è il motivo conduttore delle etichette di questa serie. Colori vivaci e un tratto volutamente infantile esprimono la freschezza giovanile e il piacere che vi auguriamo quando bevete questi vini.

Pinot Bianco

Alto Adige Pinot Bianco DOC

Un vino bianco fresco e vivace con aromi che ricordano gli agrumi e la mela verde. Il nostro Pinot Bianco cresce sulle colline intorno a Bolzano, su pendii ben soleggiati con terreni sabbiosi ed argillosi porfidici. Perfetto come aperitivo, con antipasti e primi piatti, con pesce al vapore e con carne bianca non troppo speziata. 

Ritorna alla lista

Sylvaner

Alto Adige Valle d‘Isarco Sylvaner DOC

Questa varietà si trova soprattutto nella Valle d’Isarco. Il nostro Sylvaner cresce sui pendii ben soleggiati e spesso ripidi sopra l’impressionante burrone del fiume Isarco e  sviluppa delle favolose note profumate. Con i suoi aromi di agrumi e erbe di montagna, il Sylvaner è ideale per accompagnare antipasti leggeri, asparagi, zuppa di vino, pesce al vapore o fritto. 

Ritorna alla lista

Müller Thurgau

Alto Adige Müller Thurgau DOC

Il Müller Thurgau seduce con un aroma elegante, note floreali di fiori di sambuco e note speziate che ricordano il moscato. I nostri vigneti si trovano ad alta quota ai piedi dei castelli Rafenstein e Roncolo. L’altitudine favorisce lo sviluppo dell’aroma e garantisce una discreta acidità, entrambi caratteristiche fondamentali per questa varietà. 

Ritorna alla lista

Chardonnay

Alto Adige Chardonnay DOC

Una notevole corposità si unisce ad un’esaltante eleganza, note fini di frutta, freschezza e vivacità. Il nostro Chardonnay, cresciuto sulle colline nei dintorni di Bolzano ad un’altitudine di 5-600 m, è un esponente molto tipico di questa varietà ed è perfetto per accompagnare pesce, primi elaborati e carne bianca. 

Ritorna alla lista

Pinot Grigio

Alto Adige Pinot Grigio DOC

Il Pinot Grigio ormai è diventato la varietà più diffusa in Alto Adige.  Dall’uva del Pinot Grigio nascono vini molto complessi, caratterizzati da un colore paglierino intenso e note di banana, vaniglia e erbe aromatiche. Questo vino, molto strutturato e contemporaneamente minerale ed elegante si abbina bene a pesce, antipasti e carne bianca.

Ritorna alla lista

Sauvignon

Alto Adige Sauvignon DOC

Il nostro Sauvignon si presenta in bocca con una sapidità notevole, una freschezza e una fine aromaticità in cui spiccano le tipiche note di sambuco, il biancospino e il peperone verde. Questo vino si adatta come aperitivo, perfetto con gli antipasti, con primi piatti non troppo elaborati e con il pesce. 

Ritorna alla lista

Moscato Giallo

Alto Adige Moscato Giallo DOC

Il nostro Moscato Giallo convince con la sua aromaticità e con note gradevoli di moscato che ricordano quasi un vino da dessert. In bocca però rimane secco prestandosi  benissimo come aperitivo e ad accompagnare piatti di pesce elaborati e saporiti, e crostacei. Il nostro Moscato Giallo è un vino bianco leggero, che ti invoglia. 

Ritorna alla lista

Gewürztraminer

Alto Adige Gewürztraminer DOC

Uno dei vini più conosciuti dell’Alto Adige è senza dubbio il Gewürztraminer. Inconfondibile nell’aroma e nel sapore, con le sue note speziate, floreali e fruttate. Il Traminer della nostra linea classica punta sull’eleganza, caratteristica che ne garantisce la piacevolezza al palato e la versatilità, rendendolo adatto ad accompagnare diverse tipologie di vivande. 

Ritorna alla lista

Lagrein Rosato

Alto Adige Lagrein Rosato DOC

Il nostro Lagrein Rosato cresce a Gries, la zona classica del Lagrein. Un’alta qualità dell’uva ed un rigoroso controllo di tutto il processo di vinificazione, danno vita ad un rosato molto fruttato, dalle note di fragola e ciliegia. Il Rosato, con il suo carattere vivace e fresco, è un tipico vini estivo, facile da abbinare. 

Ritorna alla lista

Lago di Caldaro

Alto Adige Lago di Caldaro Scelto DOC

Il Lago di Caldaro Scelto è uno dei vini altoatesini più conosciuti e molto molto migliore della sua fama. Come tutti i vini a base di Schiava è molto versatile, un vino leggero, piacevole, che si accompagna bene sia con antipasti, che con selvaggina, con carne bianca e rossa e con gli affettati.

Ritorna alla lista

Santa Maddalena

Alto Adige Santa Maddalena classico DOC

Il Santa Maddalena prende nome da una collina nei pressi di Bolzano ed è la Denominazione di Origine Controllata (DOC) più vecchia dell’Alto Adige. La composizione speciale di questo vino, 95% Schiava e 5% Lagrein, conferisce eleganza, forza e note fruttate. Prevalgono le note di ciliegia e viola, con un leggero retrogusto di mandorla amara. Si abbina a quasi tutti i piatti, dagli antipasti ai primi, al pesce fino alla carne, sia bianca che rossa.

Ritorna alla lista

Lagrein Riserva

Alto Adige Lagrein Riserva DOC

Il Lagrein è una delle varietà più vecchie dell’Alto Adige e per noi, azienda bolzanina, un fiore all’occhiello del nostro assortimento. Dopo la maturazione in botti di rovere il vino si presenta di un rosso rubino scuro con note di viola, cioccolato e liquirizia. In bocca lascia una sensazione vellutata e leggermente tannica.

Ritorna alla lista

Pinot Nero

Alto Adige Pinot Nero DOC

Il Pinot Nero è un vino rosso pieno e fruttato, con note di visciola. Si abbina molto bene con carni rosse, selvaggina e formaggi piccanti. Le uve per il nostro Pinot Nero crescono sulle colline nei dintorni Bolzano. Il vino matura in grandi botti di rovere per sviluppare al meglio le sue caratteristiche.

Ritorna alla lista

Cabernet

Alto Adige Cabernet Riserva DOC

L’alta percentuale di Cabernet Franc (50%) dà a questo vino il suo carattere inconfondibile: note intense di ribes rosso, leggermente erbacee. Nel sapore è robusto, pieno e persistente con tannini morbidi. Il Cabernet si abbina con quasi tutti i piatti saporiti, carni rosse arrostite o grigliate, perfetto con la selvaggina e i formaggi piccanti.

Ritorna alla lista

Cru

La linea cru comprende quattro vini scelti da vigneti selezionati. La freschezza e la frutta sono sostanziali per questi vini e ciò dipende dalla scelta della varietà e dalla lavorazione in cantina.

L’elemento grafico che identifica le etichette è il germoglio di vite. Vi è un riferimento chiaro alla provenienza, al terreno e alla vite, tutti elementi fondamentali per i vini appartenenti a questa linea.

Carnol

Alto Adige Pinot Bianco DOC

Le uve derivano dai migliori vigneti di Pinot Bianco presenti nei dintorni di Bolzano. Il nostro Carnol si presenta con note fruttate di agrumi e mela, freschezza e vivacità. Ha una bellissima struttura, sottolineata da una piccola percentuale di barrique che dona più forza e struttura al vino.

Ritorna alla lista

Cancenai

Alto Adige Gewürztraminer DOC

Cresciuto proprio nel suo luogo di origine, a Termeno, il nostro Gewürztraminer Cancenai spicca con la sua straordinaria struttura, con note di rose, chiodo di garofano e miele, una dolcezza non troppo insistente e una notevole persistenza in bocca. Il Gewürztraminer si abbina a piatti tipici della cucina orientale e formaggi piccanti.

Ritorna alla lista

Vigna Kristplonerhof

Alto Adige Schiava nobile DOC

La nostra schiava nobile viene prodotta esclusivamente con uve del maso Kristploner a Bolzano, di proprietà della figlia maggiore Evi. Il “Kristplonerhof” è un vino beverino e fruttato, con note di viola, ciliegia e mandorla amara, ma anche con una discreta struttura. È un vino molto versatile in cucina.

Ritorna alla lista

Vigna Premstallerhof

Alto Adige Santa Maddalena classico DOC

Un intenso rosso rubino, un aroma fine di viola e ciliegia, un sapore pieno con tannini morbidissimi, il tutto con una bella persistenza – il “Premstallerhof” è un vino che non appassiona solo agli amanti della Schiava. Il maso Premstaller viene lavorato da Gertrud Vogel seguendo i principi biodinamici.

Ritorna alla lista

Select

I vini della linea Select sono i veri e propri “pesi massimi” nella nostra cantina. Questi vini maturano all’interno di barrique, piccole botti di 225 litri in rovere francese. L’uso molto cauto del legno nuovo garantisce il protagonismo del vino e non della botte. I vini Select sono invecchiabili e mostrano il loro vero potenziale nell’arco di qualche anno.

Lo stemma di famiglia in oro sull’etichetta e la scelta di colori opachi sottolineano l’importanza, l’eleganza e la tradizione di questi vini.

Select Prem

Vigneti delle Dolomiti Rosso IGT

Il Prem è nato dalla convinzione che è possibile ottenere dalla varietà Schiava un vino rosso a tutti gli effetti, paragonabile ai Pinot Nero dell’Alto Adige. Il Prem è una cuvée composta per 85 % di uva Schiava dal maso Premstaller e per 15 % di Lagrein di Gries. È un vino molto pieno, specialmente per questa varietà, con le note e l’eleganza tipiche della Schiava. Si presenta di un colore rosso rubino intenso. 

Ritorna alla lista

Select Pinot Nero

Alto Adige Pinot Nero Riserva DOC

Il nostro Pinot Nero cresce nei vigneti, di questa varieta’, migliori di Bolzano. Richiede una lavorazione mirata sia in vigneto sia in cantina: controlli di quantità, buona ventilazione, notti fredde e giorni soleggiati. Un elegante nota di vaniglia, derivante da una maturazione in barrique francesi, arrotonda il gusto complessivo.

Ritorna alla lista

Select Lagrein

Alto Adige Lagrein Grieser Riserva DOC

Il nostro Lagrein “Select“ deriva da tre vigneti situati nel centro della frazione Gries con viti vecchie più di 30 anni. Si presenta con fantastiche note di viola, ciliegia, cioccolato, liquirizia, frutti di bosco e - nell’età - tabacco. Nel “Select” questo carattere fruttato e vellutato grazie ai ricchi tannini dolci, viene arrotondato dall’utilizzo di barrique francesi.

Ritorna alla lista

Select Cabernet

Alto Adige Cabernet Riserva DOC

Il Cabernet “Select” proviene da un impianto vecchio ormai 35 anni composto  per il 50% di Cabernet Sauvignon e per il 50% di Cabernet Franc. Il Cabernet “Select” si presenta di un colore granato scuro, con un aroma fine in cui si percepiscono note di ribes nero. E’ arrotondato dalla nota vanigliata della barrique. Corpo ricco di forza. Vellutato. Il nostro Cabernet trasmette belle sensazioni agli amanti di questa varietà.

Ritorna alla lista

Passito

Da un esperimento è nato uno dei vini più pregiati del nostro assortimento: il nostro Cresta. Cresta è un vino da dessert particolare, fatto da uve di Gewürztraminer appassite, che crescono al maso di famiglia Kristploner.

L’etichetta rappresenta la pergamena del contratto di vendita del maso Kristploner, risalente all’anno 1769. Questo vino vuole essere un omaggio a questi vigneti, lavorati dalla nostra famiglia fin dai tempi di Maria Teresa d'Austria. La tradizioni e le origini svolgono un ruolo fondamentale per questo vino.

Cresta

Alto Adige Gewürztraminer Passito DOC

Le uve Traminer migliori e più sane vengono selezionate e fatte appassire su graticci per circa cinque mesi, e poi pressate. Si ottiene un vino dorato e dolce, con note di buccia d’arancia, di miele e frutta secca. Il miglior modo di bere e valorizzare il Cresta è accompagnandolo con dolci e formaggi piccanti, specialmente Roquefort o Gorgonzola.

Ritorna alla lista

 
La cantina vini Rottensteiner nei vigneti di Bolzano

Origine

La storia della città di Bolzano, come quella della nostra famiglia, è strettamente legata alla viticoltura. La reminiscenza alle origini e il rispetto delle tradizioni sono degli importanti segnavia del nostro lavoro quotidiano. Cinque masi svolgono un ruolo chiave per la nostra famiglia e la nostra azienda, ognuno con una sua storia molto personale.

Reiterhof a Bolzano della cantina vini RottensteinerMaso Reiter della famiglia Rottensteiner a Bolzano

Reiterhof

Il maso Reiter è il luogo di nascita di Toni Rottensteiner - lì dove un tempo tutto cominciò con una piccola osteria contadina. Oggi il maso è in possesso del nipote Klaus. Situato ad un’altitudine di 450 m nel borgo di San Pietro nella zona classica del Santa Maddalena, il maso ha un’esposizione verso sud-ovest con terreni sciolti ed argillosi in gran parte porfidici. La varietà principale è la Schiava, insieme allo Chardonnay e il Pinot Nero.

Parco del maso Hofmann della cantina RottensteinerVigneti del maso Hofmann della famiglia Rottensteiner

Hofmannhof

Menzionato per la prima volta attorno al 1600, il “Hofmannhof” per un lungo periodo è stato di proprietà della dinastia delle porcellane Rosenthal finché fu acquistato dalla nostra famiglia negli anni ’70. Questo è il maso natale della giovane generazione Rottensteiner e oggi viene lavorato da Silvia, la figlia più giovane.

Il maso si estende sia in pianura che in collina, ad un’altitudine compresa tra 270 e i 350 m. Le colline hanno un’esposizione che va da sud a sud-est con terreni sabbiosi e argillosi, prevalentemente porfidici, mentre in pianura si trovano i classici terreni alluvionali della conca di Bolzano, buoni specialmente per il Lagrein. Come varietà abbiamo il Lagrein in pianura e la Schiava in collina.

Un parco meraviglioso ricorda ancora oggi i nobili proprietari di una volta.

Kristplonerhof della cantina vini Rottensteiner, BolzanoMaso Kristploner della famiglia Rottensteiner, Bolzano

Kristplonerhof

Il maso Kristploner è il maso natale di Rosl Rottensteiner e oggi è gestito dalla primogenita Evi. Il “Kristplonerhof” è sicuramente uno dei più vecchi masi dei dintorni di Bolzano, essendo menzionato già attorno all’anno 1000. Il maso era di proprietà del vescovo di Trento, motivo per cui la zona ancora oggi viene chiamata “Welschwinkel” (angolo italiano). Il “Kristplonerhof” è situato a Guncina, ad un’altitudine di 300-400 m con un’esposizione sud-est. I terreni sono abbastanza argillosi e porfidici e le varietà coltivate sono Schiava, Gewürztraminer e Pinot Nero.

Da questo maso derivano due vini speciali del nostro assortimento: l’omonima schiava nobile “Kristplonerhof” e il Gewürztraminer Passito “Cresta”.

Premstallerhof della cantina vini Rottensteiner, BolzanoPremstallerhof con panorama sulle dolomiti, Bolzano

Premstallerhof

Sebbene il maso Premstaller non faccia parte della proprietà di famiglia, il maso e i suoi proprietari Svizzeri, la famiglia Vogel, sono molto legati alla nostra cantina vini. Il “Premstallerhof” si trova a Santa Maddalena ad un’altitudine di 400 a 500 m ed è sicuramente non solo uno dei più grandi masi della zona, ma anche uno dei migliori dal punto di vista qualitativo. L’esposizione a sud-est si sposa con le condizioni orografiche più che favorevoli della zona del Santa Maddalena. Anche i terreni sciolti e porfidici attribuiscono a uno dei primi vini della DOC, la nostra selezione “Premstallerhof”.

Getrud Vogel lavora i vigneti del maso seguendo i principi biodinamici, lavorando quindi in massima armonia con la natura.

Köfelehof della famiglia Rottensteiner sopra BolzanoVigneti del Köfelehof a Bolzano, Cantina Rottensteiner

Köfelehof

Il maso Köfele è il più giovane dei masi di proprietà della famiglia e viene lavorato da Hannes. Dal maso si ha una vista bellissima sulla torre Druso che è diventata , un po’, il simbolo della cantina.

I vigneti del maso sono divisi sui comuni di Bolzano e Caldaro. Le colline di Bolzano con i suoi terreni sciolti e porfidici si prestano benissimo per la coltivazione della Schiava. In pianura invece prevalgono i classici terreni alluvionali che sono predestinati per la coltivazione del Lagrein. I terreni a Caldaro sono molto più calcarei. Qui crescono Gewürztraminer, Pinot bianco, Chardonnay e Pinot grigio.

 
Famiglia della cantina vini Rottensteiner a BolzanoToni e Hannes della cantina Rottensteiner a Bolzano

La famiglia

La nostra è una delle prime famiglie di viticoltori della provincia, e la nostra storia vitivinicola è cominciata molte generazioni fa. Il nostro vino cresce sul porfido, che è il terreno tipico della regione. Questa roccia, la pietra rossa, ha dato il nome alla nostra famiglia.  Oggi Toni e Hannes dirigono insieme la cantina, sostenuti dalle donne di famiglia. Sincerità e autenticità sono i loro valori principali, nella vita privata e nel lavoro.

Toni Rottensteiner prende cura dei vigneti, BolzanoToni della cantina vini Hans Rottensteiner a Bolzano

Toni

"Il vino per me è come un bambino piccolo: si deve coccolare perché possa crescere nel miglior modo possibile e poi essere imbottigliato con orgoglio e gioia.”

Ho studiato enologia a Wädenswill in Svizzera. Sin dall’inizio ho lavorato in cantina con mio padre e presto ho assunto la responsabilità per la parte tecnica della produzione vini. Da un’azienda che si concentrava pienamente sull’esportazione di vino sfuso con inizialmente solo quattro varietà, siamo cresciuti, sia come azienda, ma anche come quantità di vini diversi. Oggi produciamo 16 varietà diverse di vino bianco e rosso. Dal 2001 mi assiste mio figlio Hannes che lavora principalmente come enologo ed io mi posso concentrare sulla viticoltura.

Hannes gestisce la cantina vini Rottensteiner, BolzanoHannes degusta il vino della cantina vini Rottensteiner

Hannes

Per me è stato chiaro da sempre: volevo rimanere fedele al vino. Da bambino per me era un processo quasi magico, quello che trasformava l’uva in una bevanda, all’epoca vietata per noi bambini, ma comunque tanto desiderata. Questa fascinazione si è conservata fino ad oggi, anche se lo studio ha trasformato questa magia nella comprensione di un processo pienamente naturale. Il vino è la bevanda degli dei, che senza aiuto umano non diventerebbe mai quello che amiamo tanto bere, ma la cui qualità, siamo consapevoli, dipende pienamente dalla natura. Questa consapevolezza rende tutto emozionante.

Non vorrei sentire la mancanza del mondo che è nato e ruota intorno al vino: persone che amano il piacere, persone felici e accoglienti che dedicano la loro vita al succo di vigna. Persone, credo, tutte caratterialmente simili perché accomunati da una cosa: dare il meglio per creare “il vino perfetto” rispettando i limiti imposti dalla natura, anno dopo anno. Solo così il lavoro col vino non diventa mai noioso perché si può aspirare sempre al meglio.

Judith della cantina vini Rottensteiner a Bolzano, ItaliaJudith degusta il vino, cantina Rottensteiner, Alto Adige

Judith

„Il vino è per me radicamento alle tradizioni di famiglia e slancio coraggioso verso l'innovazione.“

Da quando Hannes ed io ci siamo sposati a giugno 2012 per me fu chiaro che desideravo dare il mio contributo all’azienda di famiglia: oggi sono responsabile del reparto vendite e marketing. La mia precedente esperienza di lavoro presso Alto Adige Marketing è stata molto costruttiva e mi ha dato importanti strumenti per poter svolgere il mio lavoro al meglio. Durante il corso sommelier ho acquisito le competenze necessarie per lavorare nel campo del vino. Nella vita privata mi dedico alla musica classica, che poco ha a che fare con il mio lavoro attuale, ma che tanto mi arricchisce di bellissime esperienze.

Evi

Nata e cresciuta in una famiglia di vignaioli, sviluppai ben presto la passione per il vino e i piaceri della buona tavola. Inizialmente intrapresi degli studi in ambito educativo ma l’amore per il vino rimase sempre presente. Dopo un corso per sommelier entrai a far parte dell’azienda famigliare occupandomi al contempo anche dell’allevamento delle viti del maso che rilevai dai miei nonni. Fin da subito mi affascinò la creazione di vini pregiati e genuini. Ancora oggi mi occupo della vinificazione che inizia con la produzione dell’uva, un processo a cui sono molto legata attraverso la mia stessa tenuta. Ciò che mi affascina maggiormente, è che ogni anno la natura è diversa e che anche il vino si adegua a queste variazioni naturali. Una sola cosa rimane invariata: la qualità. Qualità è sinonimo di valore, pregio. Ma so anche che può essere raggiunta solo con la passione e l’amore. Quindi mi ritengo molto fortunata a poter dire che il mio vino mi rappresenta appieno, che nel mio vino c’è tutta la mia essenza.

Contatto

La cantina vini Rottensteiner produce vini di Alto Adige

Hans Rottensteiner Srl

Via Sarentino 1a·39100 Bolzano·Italia

T +39 0471 282015·F +39 0471 407154

P.IVA IT00631110210

Orario d'apertura:
Da lunedí a venerdí 8:00 - 12:00  e 14:00 - 18:00

sabato 9:00 - 12:00